Dalle Provincie

CASTEL DI SANGRO, I CARABINIERI HANNO PERQUISITO L’ABITAZIONE DI UNA FUNZIONARIA DELLA ASL

Nella prima mattinata di ieri i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale dell’Aquila hanno perquisito l’abitazione di una funzionaria della Asl a Castel di Sangro. I militari hanno anche fatto visita negli uffici dell’azienda sanitaria all’Aquila, in via Saragat, ponendo in particolare i sigilli dell’ufficio della funzionaria per acquisire un faldone di documenti e accertare la regolarità delle procedure adottate dai funzionari dell’azienda sanitaria.
Dovrà essere esaminata una copiosa documentazione. Da quanto emerge ci sarebbe una persona indagata nell’ambito di un’inchiesta della procura della Repubblica dell’Aquila: sulla vicenda c’è il più stretto riserbo da parte di inquirenti e investigatori. Secondo quanto trapelato, le indagini si riferirebbero a una procedura di gara nell’ambito della quale la persona indagata avrebbe il ruolo di responsabile unico del procedimento.

Back to top button