Dalle Provincie

CHIETI, 2 ARRESTI PER SPACCIO. TROVATI IN AUTO E IN CASA 400 GRAMMI DI HASHISH E MARIJUANA

Il Comando Provinciale di Chieti ha intensificato i controlli su strada e proprio nel corso degli stessi sono stati sequestrati circa 400 grammi di sostanze stupefacenti e tratto in arresto due giovani ortonesi, poco meno che trentenni, per detenzione ai fini di spaccio. In particolare, i militari della Tenenza di Ortona, diretti dal Sottotenente Giancarlo Passeri, con l’aiuto di un’unità cinofila antidroga del Gruppo di Pescara, sottoponevano a controllo due persone a bordo di un’auto.

All’interno della stessa, rinvenivano circa 300 grammi di sostanze stupefacenti, equamente suddivise tra hashish e marijuana, pronti per soddisfare le richieste del mercato ortonese. Le successive perquisizioni, effettuate presso le rispettive residenze, consentivano il rinvenimento di ulteriori sostanze stupefacenti, per complessivi grammi 53 di tipo hashish e grammi 35 di tipo marijuana, nonché due bilancini di precisione e due lame utilizzate per il frazionamento dell’hashish. I due sono stati arrestati e su disposizione del pubblico ministero di turno presso la Procura di Chieti, posti agli arresti domiciliari.

Back to top button