Cultura e Natura

CHIETI, UN INCONTRO CON LA PITTRICE GABRIELLA CAPODIFERRO PER CELEBRARE LE DONNE

In vista della ricorrenza per la Giornata Internazionale della Donna, il Dipartimento Lettere, Arti e Scienze Sociali dell’Università “G. d’Annunzio di Chieti”, il Club per l’UNESCO di Chieti e il FAI delegazione di Chieti, invitano a un incontro online con la pittrice Gabriella Capodiferro, in porgramma domani, domenica 7 marzo, alle ore 17.00 sulla piattaforma Google Meet accessibile liberamente digitando il codice jhg-tgnd-ymt.

Il dialogo con l’artista sarà curato dalla studiosa d’arte Maria Cristina Ricciardi, del DiLASS, la presentazione dell’iniziativa, sotto il titolo “Diritti e partita di genere: nelle storie personali i cambiamenti di vita delle donne” spetterà a Cinzia Di Vincenzo, presidente del Club per l’Unesco, e a Roberto Di Monte, Capo Delegazione Fai Chieti.

Gabriella Capodiferro è un’artista che ha attraversato un significativo periodo della storia del nostro tempo maturando esperienza, talento e una forte personalità che le hanno consentito di sviluppare la sua splendida carriera. Carriera solida e importante in un settore dove permangono molte difficoltà per la piena affermazione delle donne. L’incontro sarà un’occasione per ascoltare un punto di vista diretto da cui poter cogliere spunti di riflessione e conoscenza.

Una breve nota sull’artista: la formazione artistica di Gabriella Capodiferro inizia all’Istituto Statale d’Arte di Chieti e prosegue all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, sotto la guida di illustri maestri. Ha insegnato disegno e storia dell’arte nei Licei di Stato. Dirige da anni un laboratorio creativo per adulti presso il suo studio. Numerose le personali e collettive tenute a Roma, Perugia, Assisi, Terni, Milano, Treviso, Este, Padova, Bologna, Venezia, Neuchâtel, Mantova.

Back to top button