Dalla Regione

CONSIGLIO REGIONALE APPROVA L’ESTERNALIZZAZIONE DELLA GESTIONE DEGLI ARCHIVI DEI GENI CIVILI REGIONALI

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo, nel corso della riunione che si è svolta a L’Aquila, ha approvato a maggioranza, con il solo voto contrario del gruppo Movimento cinque stelle, il progetto di legge “Esternalizzazione del servizio gestione degli archivi dei Geni civili regionali”.

La norma approvata, dà mandato al dipartimento regionale Infrastrutture e Trasporti di affidare a un servizio esterno le attività relative alla gestione dell’archivio cartaceo, alla fascicolazione, archiviazione ed estrazione di documenti riguardanti le pratiche progettuali depositate o autorizzate negli uffici dei Geni civili abruzzesi. Nell’intento dei proponenti questo intervento “snellisce e velocizza le procedure e gli adempimenti legati alla riduzione del rischio sismico e di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche” e contribuirà a velocizzare le pratiche del cosiddetto “superbonus”.

Back to top button