Dalle Diocesi

DIOCESI DI ISERNIA-VENAFRO, IL 21 OTTOBRE IL CONVEGNO SU “COVID E FRAGILITA”

Venerdì 21 ottobre 2022, alle ore ore 18 si terrà il convegno “Covid e fragilità Un impegno post covid” organizzato dall’UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti) con il patrocinio della Diocesi di Isernia-Venafro sull’impatto derivante dall’esperienza traumatica del Covid-19 e le conseguenze di questa pandemia sulle persone più fragili. Il fenomeno sociale da cui stiamo uscendo, infatti, ha lasciato forti strascichi in buona parte della popolazione, soprattutto più anziana.

Da febbraio 2020 con l’inizio dell’epidemia di Covid-19 in Italia, la popolazione anziana nella fascia di oltre 70 anni non solo ha rappresentato il segmento generazionale maggiormente coinvolto, ma anche quello che ha pagato in termini di vittime il costo maggiore; infatti, sebbene siano stati segnalati decessi correlati al Covid-19 in giovani adulti, l’età media dei pazienti deceduti è rimasta comunque alta.

Di questo e di molto altro si parlerà nel convegno che avrà come sede la Sala delle Colonne sita in via Mazzini ad Isernia (a fianco dell’ex-università).

Interverranno all’incontro S.E. Mons. Camillo Cibotti, vescovo diocesano, Enzo Di Luozzo, vicepresidente UCID, Luigi Gentile, presidente della commissione UCID SANITA’, Don Antonio Mastantuono, dell’UCID Nazionale e Paola Pisanti del Ministero della Salute. Moderatore d’eccezione sarà Fabio Zavattaro, giornalista, già Vaticanista Rai TG1. 

Back to top button