Dalle Diocesi

GIORNATA MONDIALE DEI NONNI, IL PAPA: NON SI VA IN PENSIONE DALL’ANNUNCIO DEL VANGELO

photo of women reading a book

“Non importa quanti anni hai, se lavori ancora oppure no, se sei rimasto solo o hai una famiglia, se sei diventato nonna o nonno da giovane o più in là con gli anni, se sei ancora autonomo o se hai bisogno di essere assistito, perché non esiste un’età per andare in pensione dal compito di annunciare il Vangelo, dal compito di trasmettere le tradizioni ai nipoti”. A dirlo Papa Francesco nel suo messaggio per la Giornata mondiale dei nonni e degli anziani.

Il Santo Padre ha esortato i nonni e gli anziani a farsi parte attiva per ricostruire la società messa a dura prova dalla pandemia e rivolgendosi a loro ha sottolineato: “In questa prospettiva, vorrei dirti che c’è bisogno di te per costruire, nella fraternità e nell’amicizia sociale, il mondo di domani: quello in cui vivremo – noi con i nostri figli e nipoti – quando la tempesta si sarà placata”.

Tutti “dobbiamo essere parte attiva nella riabilitazione e nel sostegno delle società ferite – ha osservato Bergoglio – tra i diversi pilastri che dovranno sorreggere questa nuova costruzione ce ne sono tre che tu, meglio di altri, puoi aiutare a collocare”.

Back to top button