Turismo e Sport

“I LOVE ABRUZZO”, ORTENZI VINCE LA SECONDA TAPPA DEL TENNIS TOUR

ball court design game

Gian Marco Ortenzi si è aggiudicato l’OPEN di Ortona, seconda tappa del tennis tour “I love Abruzzo”. 

Il giocatore romano in semifinale supera il collega abruzzese, testa di serie 2, Giorgio Ricca, classifica 2.1, con un risultato di 64 63 mentre in finale aveva sconfitto il campione d’Italia under 14, Andrea Meduri, promessa del tennis italiano, 64 60.

Il giocatore romano, racconta Paolo Sinibaldi sul sito della Federazione Italiana Tennis – Abruzzo, ha partecipato al torneo con la sorella Benedetta 2.4, che nella finale femminile è stata sconfitta da Anne Schaeffer 2.3 per 63 62.  

“Bellissima organizzazione, – ha commentato il vincitore dopo la sua vittoria – con campi di gioco perfetti, grande attenzione da tutto lo staff organizzativo per la gestione della manifestazione sportiva. Sono felice di aver raggiunto l’obiettivo di vincere la wild card per il torneo dell’Aquila. Non ero mai stato ad Ortona, veramente bella”.

Ha confessato poi di aver apprezzato particolarmente le “nevole di Ortona”, specialità gastronomica della zona.  Il sindaco Leo Castiglione e l’assessore allo sport Massimo Petaccia, presenti alla premiazione, hanno confermato l’impegno dell’Amministrazione comunale anche per il prossimo anno. Il primo cittadino ha sottolineato come la manifestazione sportiva quest’anno sia stata fortemente voluta dal Comune di Ortona per il rilancio dell’impianto comunale. Presente anche Mauro Scopano, a.d. di Aterno Gas & Power, main sponsor dell’evento.  

Il tennis tour I love Abruzzo si è trasferito, dalla scorsa settimana, nella provincia di Teramo, nei comuni di Tortoreto ed Alba Adriatica, presso i rispettivi circoli tennis dove si stanno attualmente sostenendo le prime partite del tabellone di seconda categoria, rispettivamente maschile e femminile.

Back to top button