Cultura e Natura

IN ABRUZZO IL NUOVO ANNO SCOLASTICO PARTIRA’ IL 12 SETTEMBRE

Partiranno lunedì 12 settembre le lezioni del nuovo anno scolastico 2022/2023 per terminare sabato 10 giugno 2023. Lo comunica l’assessore regionale all’Istruzione, Pietro Quaresimale, dopo l’approvazione in Giunta regionale del calendario scolastico 2022/2023 per le scuole medie di secondo grado, di primo grado e scuole primarie. Complessivamente i giorni di attività didattica, in riferimento alla cosiddetta “settimana lunga” dal lunedì al sabato, saranno 207, mentre per la “settimana corta”, quella che va dal lunedì al venerdì, i giorni di attività saranno 175. “E’ chiaro che rimane inalterata l’autonomia dei singoli istituti scolastici – spiega l’assessore Quaresimale – nel senso che all’interno della cornice temporale del calendario scolastico le singole scuole possono adottare decisioni diverse, con le dovute motivazioni, da quelle indicate dal calendario deliberato dalla Giunta regionale”. Oltre ai tradizionali giorni di festività nei periodi di Natale e Pasqua, la Giunta regionale ha indicato alcuni giorni di sospensione dell’attività didattica in relazione alla vicinanza di festività nazionali. In questo senso le lezioni sono sospese il giorno lunedì 30 novembre, in coincidenza del Carnevale i giorni lunedì e martedì 20 e 21 febbraio 2023 ed infine il giorno lunedì 24 aprile, vigilia della Festa nazionale della Liberazione. Per la scuola dell’Infanzia la chiusura dell’attività è stata fissata al 30 giugno 2023.

Back to top button