La parola ai lettori

LA PAROLA AI LETTORI: “PEGGIORA DI GIORNO IN GIORNO”


Due figli, 7 e 10 anni, in dad.
Non potendo lasciare i bambini soli a casa, abbiamo chiesto aiuto a mamma, 70enne. Un disastro!
Lei, che non ha neanche wathsapp, non essendo riuscita ad aiutare i ragazzi (che spesso hanno saltato le lezioni) ha cominciato a definirsi incapace e inutile. Privata anche della sue abitudini, dalla messa del mattino, alle passeggiate in paese con le compaesane, nonostante cerchiamo continuamente di impegnarla e di stimolarla, vive uno stato depressivo che sembra peggiorare giorno dopo giorno.

Arianna farmacista, Enzo poliziotto

scriveteci anche voi le vostre esperienze! scrivete a redazione@abruzzopost.it con in oggetto “parola ai lettori”

Back to top button