Dalla Regione

LA SETTIMANA POLITICA ALL’EMICICLO

La settimana politica all’Emiciclo si apre domani, martedì 25 ottobre, alle ore 10.30, con la convocazione in seduta straordinaria della Prima Commissione consiliare “Bilancio, affari generali e istituzionali”. I lavori si apriranno con l’esame del provvedimento amministrativo dedicato al “Bilancio di previsione triennio 2023-2025 del Consiglio regionale”. A seguire saranno trattati i seguenti progetti di legge sul riconoscimento di debiti fuori bilancio della Giunta regionale: “Implementazione del Progetto OptiTrans – Optimisation of Public Trasport POlicies for Green Mobility’, finanziato dal Programma Interreg Europe 2014-2020. Revoca e sostituzione della DGR n.39/C del 03 02 2021”; “Pagamento perizie di stima in favore dell’Agenzie delle Entrate”; “Pagamento fatture consulenti esterni per complessivi € 10.230,50 come corrispettivo delle attività svolte per l’implementazione del Progetto ‘SHERPA – Sharedkmowledge for Energy renavation in buildings by Public Admministrations’, finanziato co fondi del Programma Interreg MED 2014-2020”; “Pagamento a favore di Edison Energia SPA (…) Fornitura energia elettrica sede di Caramanico Terme”; “Pagamento a favore della società in house Tecnostruttura delle Regioni per il Fondo Sociale Europeo – Saldo annualità 2020 per attività di supporto tecnico all’Autorità AUDIT nel ‘Programma Complementare di Azione e Coesione per la Governance dei Sistemi di Gestione e controllo 2014/2020’ cofinanziato dall’Unione Europea”; “Progetto LIFE12BIO/IT000231 Aqualife per Hosting e manutenzione portale e software Aqualife Annualità 2019-20 alla Ditta GIS3W di Lorenzetti Walter e C.S.n.c.”; “Convenzione tra Regione Abruzzo e Comune di Pescara per l’intervento denominato ‘Realizzazione dello Skate Park nella Città di Pescara’-Pagamento anticipo e acconto per € 100.568,21”; “Convenzione tra Regione Abruzzo e Comune dell’Aquila per l’intervento denominato ‘Riqualificazione del circolo tennis Peppe Verna’ – € 200.000”; “Convenzione tra Regione Abruzzo e Comune di Capitignano per l’intervento denominato ‘Completamento struttura sportiva comunale’ – Pagamento saldo per € 14.940”; “€ 53.201,00, in favore di NEREUS (Network of European Regions Using Space Technologies), a saldo delle richieste di pagamento delle quote associative per gli anni 2017, 2018, 2019, 2020, 2021 emesse a fronte della adesione della Regione Abruzzo all’associazione Nereus”; “€ 505.924,61 in favore dei partner dei progetti Speedy e Future Medicine per il rimborso delle spese riconosciute per attività progettuali svolte, secondo gli importi di seguito riportati: Fi.R.A. S.p.A. € 78.689,02, Regione Marche € 28.383,66, Regione Molise € 31.684,18, Università d’Annunzio € 60.168,07, Centre for Research and Development € 15.768,14, University Hospital Rijeka € 35.317,37, University Hospital Obstetrics & Gynecology Koco Gliozheni € 61.656,97, Dip. di Ostetricia e Ginecologia Unità di Patofisiologia di Bari € 194.257,20”; “Importo complessivo di € 51.129,51 in favore di CODEMM Consorzio per la tutela e valorizzazione degli Ecosistemi Montani e Marginali per il pagamento delle quote annuali 2014, 2015, e 2016 e della quota integrativa”. A seguire la Prima Commissione esaminerà gli ulteriori progetti di legge: “Modifiche alla L.R. 18 dicembre 2013, n.47: Norme sul controllo del randagismo, anagrafe canina e protezione degli animali da affezione”; “Disciplina del sistema turistico regionale”; “Disciplina del sistema culturale regionale”; “Conferimento ai Comuni delle funzioni amministrative in materia di legittimazione degli usi civici” (audizioni: Prof. Fabrizio Politi e Prof. Valter Giulietti – Centro Studi Cervati). La “Commissione per l’attuazione e le modifiche allo Statuto, per le modifiche alla legge elettorale e per lo studio del regionalismo differenziato” è convocata per mercoledì 26 ottobre, alle ore 10.00, con il seguente ordine del giorno: illustrazione del Progetto di legge regionale n. 275/2022 d’iniziativa del Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio, recante: “Modifiche alla L.R. 2 aprile 2013, n. 9, recante norme per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale”; Progetto di legge regionale n. 3/2019 d’iniziativa dei Consiglieri Sospiri e D’Amario recante: “Modifica della legge regionale 30 dicembre 2004, n. 51 (Disposizioni in materia di ineleggibilità, incompatibilità e decadenza dalla carica di consigliere regionale)”; Progetto di legge statutaria regionale n. 4/2019 d’iniziativa dei Consiglieri Sospiri e D’Amario, recante: “Modifica dello Statuto regionale”. Sempre mercoledì 26, alle ore 11.00, si riunisce la Commissione di inchiesta “Emergenza idrica in Abruzzo: stato delle infrastrutture e delle reti idriche, dispersioni idriche. Stato sulla governance dell’ERSI, delle Società di gestione operanti nell’ATUR e dell’ASSI. Sistema tariffario e futuri investimenti”. Saranno ascoltati i rappresentanti della Gran Sasso Acqua (GSA), del Consorzio Acquedottistico Marsicano (CAM) e dell’Ersi (Ente Regionale per il Servizio Idrico Integrato dell’Abruzzo). Giovedì 27 ottobre, alle ore 11,00, è prevista la seduta della Commissione di Vigilanza per affrontare il tema della vertenza sui servizi erogati dall’Azienda per il Diritto agli Studi Universitari dell’Aquila”. Sul punto saranno ascoltati: Pietro Quaresimale, assessore regionale competente; Eliana Morgante, presidente C.d.A Azienda per il Diritto allo Studio dell’Aquila; Luca Valente, direttore Azienda per il Diritto allo Studio dell’Aquila; Manuela Tursini, assessore Comune dell’Aquila; rappresentanti Società Europol Vigilanza srl; Francesco Marrelli, segretario Generale Cgil della Provincia L’Aquila; Andrea Frasca , segretario Filcams Cgil dell’Aquila; Pietro Di Natale, responsabile Cisl Ast L’Aquila; Fabrizio Truono, segretario Provinciale Uil L’Aquila; Roberto Bussolotti, segretario Provinciale Ugl; Matteo Paoletti, rappresentante UDU Unione Degli Universitari).

Back to top button