Dalla Regione

L’ABRUZZESE NAZARIO PAGANO PRESIDENTE COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI DELLA CAMERA

 Il deputato abruzzese di Forza Italia e coordinatore regionale del partito, Nazario Pagano, avvocato di Pescara, è stato nominato presidente della Commissione affari costituzionali della Camera. “Il prestigioso incarico – scrivono in una nota Gabriele De Angelis, coordinatore provinciale dell’Aquila di FI; Giorgio De Matteis, vice-coordinatore provinciale e Stefano Morelli, coordinatore comunale L’Aquila di FI – è anche un segno di attenzione per il nostro territorio da parte di Silvio Berlusconi – scrivono in una nota . La commissione affari costituzionali si occupa di tutte le materie legislative del parlamento e del governo e nello specifico di valutare progetti di legge di revisione alla Costituzione e altre leggi costituzionali, e, per quanto riguarda la legislazione ordinaria l’ordinamento generale della pubblica amministrazione”.

“Su materie specifiche, – aggiungono – la sua attività si riferisce ai settori normativi e di azione dell’amministrazione dell’interno:
sicurezza pubblica, enti locali, immigrazione, affari di culto, servizio elettorale, mentre ha una competenza generale sulle regole dell’agire politico: legge elettorale, statuto e finanziamento dei partiti, forme della comunicazione politica. Nella grande attività consultiva pronuncia il suo parere, per lo più nella sede ristretta di un’apposita sottocommissione su quasi tutti i disegni di legge e gli emendamenti all’esame delle altre commissioni, valutandone la compatibilità a diversi parametri. Una peculiare funzione consultiva riguarda i presupposti costituzionali dei decreti-legge. Infine, rende pareri sia alle altre commissioni sia all’Assemblea della Camera dei deputati al fine di valutare la conformità dei disegni di legge e degli emendamenti all’assetto costituzionale del riparto delle competenze normative tra lo Stato e le regioni. Possiamo dire, quindi , che è il cuore pulsante del Parlamento e della legislazione italiana ed infatti è stata sempre presieduta da giuristi e politici di grande spessore come Labriola, Maccanico e violante per citarne solo alcuni. Siamo certi che l’onorevole Pagano sarà all’altezza che questo ruolo comporta e possa dare un concreto aiuto al nostro Abruzzo“.

Back to top button