Dalle Provincie

L’ASL DI TERAMO AVVIA LA VACCINAZIONE DEI 70-79ENNI

“Lunedì inizia la vaccinazione della fascia di popolazione da 70 a 79 anni. Una nuova fase della campagna vaccinale, che si avvale di un nuovo sistema di prenotazione. Il cittadino che rientra nella categoria abilitata per fissare l’appuntamento ha quattro opzioni fra cui scegliere. Può usare il portale prenotazioni.vaccinicovid.gov.it,  inserire il codice fiscale e il numero di  tessera sanitaria e, una volta completati i dati anagrafici, potrà scegliere il giorno e l’orario più comodo. Se non vuole o non può usare il computer ha altre possibilità di prenotarsi sulla piattaforma, che è gestita da Poste italiane: rivolgersi ai 630 portalettere in servizio in Abruzzo che hanno a disposizione dei palmari, oppure chiamare il numero verde 800.00.99.66 (attivo tutti i giorni dalle  8 alle 20) o utilizzare uno dei 270 sportelli postamat.

I cinque centri vaccinali sono a Teramo, Giulianova, Colonnella, Atri e Montefino.

L’invito della Asl alla popolazione fra i 70 e i 79 anni è dunque a iscriversi alla nuova piattaforma, in modo da facilitare l’organizzazione delle vaccinazioni. Si invitano inoltre i cittadini a presentarsi all’orario fissato, evitando di anticipare l’arrivo all’hub vaccinale in modo da scongiurare la possibilità di  assembramenti.

“E’ cambiato il sistema di prenotazione: invito i cittadini fra i 70 e i 79 anni ad iscriversi alla piattaforma Poste, in modo da fissare fin da subito data e ora in cui ricevere la prima dose di vaccino”, dichiara il direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia”.

Back to top button