Turismo e Sport

L’ON FESTIVAL RIACCENDE L’AQUILA

L’Aquila si ri-accende con l’ON Festival, quattro giornate di eventi culturali, artistico-performativi, sportivi e inclusivi rivolti a bambini, adolescenti, adulti, over 60, che prenderanno vita e forma dal 1 al 4 luglio.
A fare da palcoscenico naturale saranno l’Emiciclo e la Villa Comunale, in cui verranno allestiti spazi e aree dedicati alle varie attività: laboratori creativi, percorsi didattici di educazione civica e ambientale, performances d’arte, workshop e contest di danza, spettacoli serali di musica e teatro.


“L’idea è quella di ri-accendere le persone, quindi la città in senso assoluto, in ambito artistico, culturale, emozionale e fisico – spiegano le due ideatrici del festival, le ballerine professioniste Alice Cimoroni ed Eleonora Pacini (in foto) – la città è in fermento continuo, le chiusure causate dalla pandemia hanno represso questa energia che ora è pronta a esplodere. ON Festival vuole incanalare questa vitalità in una serie di spettacoli e laboratori, aperti a tutti, grandi e piccini, per riconquistare spazi di città e libertà e rientrare in contatto con se stessi dopo questo periodo difficile che speriamo di lasciarci alle spalle al più presto”.

Le due affermate danzatrici aquilane, che gestiscono in città il PAQ center (Performing Art Center L’Aquila), hanno coinvolto cooperative sociali e associazioni culturali e sportive del territorio che realizzeranno percorsi di allenamento e attività rivolte al benessere psicofisico delle persone, con eventi che si terranno anche in altri punti del centro storico e al Parco del Sole, vicino la splendida basilica di Collemaggio. “Abbiamo scelto il centro come location naturale di ON Festival anche per far riscoprire e apprezzare la bellezza della città in rinascita – spiegano ancora – questo evento è alla prima edizione, ma ha l’ambizione di diventare un appuntamento fisso. Oggi non sarebbe stato possibile mettere in piedi questa bellissima macchina organizzativa senza il supporto del Comune dell’Aquila e di tanti sponsor che hanno deciso di credere nella nostra idea”.

A richiamare un pubblico di rilievo nazionale su ON Festival sarà il Premio danza città dell’Aquila, giunto alla sua seconda edizione, che si terrà il 2 e 3 luglio negli spazi dell’Emiciclo, davanti la sede del Consiglio regionale. Si tratta di un evento che nasce per dare spazio a tutti gli stili della danza, come momento di condivisione, crescita e scoperta di nuovi talenti.
Il concorso è rivolto a giovani ballerini di tutta Italia, dai 6 anni di età in su, e comprende le discipline Classico, Neoclassico, Contemporaneo, Modern e Modern Contemporary, Hip Hop Urban e Hip Hop Commercial, Composizione Coreografica, suddivisi nelle seguenti categorie: children, junior e senior. Molti i premi e le borse di studio.
“La novità di quest’anno sono le masterclass con maestri e insegnanti di fama nazionale e internazionale, che siederanno anche al tavolo della giuria”, spiegano Cimoroni e Pacini. Tra i tanti, Marco Batti, Sabatino D’Eustacchio e Federica Angelozzi, Francesco Porcelluzzi, Fabrizio Prolli, Matteo Vignali e Noemi Dalla Vecchia, Mattia Tuzzolino, Simone Spillo Milani.

Ricchi di emozione saranno gli spettacoli serali: il 1 luglio si parte con lo spettacolo “Di Oceano Nuvole e Jazz”, ispirato al romanzo Novecento di Baricco, a cura della compagnia I Guastafeste; il 2 luglio si entra nel vivo del Premio danza città dell’Aquila, con le selezioni e la serata di Gala (che ha registrato già il sold out dei biglietti)), il 3 luglio le masterclass e le premiazioni, mentre per la giornata finale del 4 luglio è prevista energia pura con lo spettacolo Move ON Hip Hop Show.

Per avere info sul programma, prenotare i laboratori e acquistare i biglietti per gli spettacoli serali si può consultare il sito www-on-festival.it o seguire i canali Facebook (On Festival L’Aquila) e Instagram (@on_festival).

Associazioni che supportano ON Festival: MyGym, Street Fitness, Verdeacqua onlus, PAQ Center, Brucaliffo, Piripù, Atelier Kontemporaneo, Freestyle session, Ginger Swing, Mètis community solutions, Factory sound, I Guastafeste, Manà Manà. Sponsor dell’evento: Reale Mutua, Auddino srl, Ricamotutto, Playwell, Genitti Ottici, Da Carolina e Gina.

Back to top button