Dalle Provincie

MONTESILVANO, PRIMI GIORNI DI SCUOLA ANCHE PER I RAGAZZI UCRAINI

“I ragazzi e le ragazze arrivati dall’Ucraina vengono seguiti da insegnanti che utilizzano la metodologia iconica, adottata per gli stranieri che non conoscono la lingua, in pratica un sistema che associa parole a oggetti o immagini”, spiega la preside Di Donato. “I giovani non hanno grandi problemi di inserimento perché trovano sempre dei percorsi o dei canali di comunicazione che nemmeno immaginiamo, almeno con i compagni di classe italiani o di altri Paesi. Avevamo già da tempo dei ragazzi dell’Ucraina figli di persone residenti sul territorio, ci aiutano molto e rappresentano un importante veicolo di comunicazione. Abbiamo anche un supporto psicologico, ma finora posso assicurare che nessuno di questi giovani ha manifestato problemi di inserimento”

Back to top button