Turismo e Sport

NUOVO VIDEO PROMOZIONALE PER LA REGIONE ABRUZZO

La nuova campagna di promozione turistica della Regione Abruzzo e’ stata presentata a Pescara, in Regione, in una conferenza stampa dall’assessore alla Promozione turistica, Daniele D’Amario. In realta’, il battage pubblicitario e’ gia’ partito da circa tre settimane e continuera’ a caratterizzare tutto il periodo estivo. E’ stato lanciato il nuovo video promozionale sull’Abruzzo che sara’ trasmesso sulle reti nazionali e su quelle locali delle regioni bersaglio della campagna turistica come Lombardia e Piemonte.
“La campagna promozionale – ha spiegato D’Amario – e’ incentrata principalmente sul turismo nazionale, perche’ su questa fetta di turismo abbiamo i riscontri migliori. Non a caso, i dati di giugno sulle presenze, complici anche il ponte del 2 giugno e quello precedente del 25 aprile che ha fatto fa traino, sono a dir poco esaltanti. Questo ci lascia immaginare che l’intera estate ci regalera’ numeri importanti”. (AGI)Pe2/Rob (Segue)
121351 LUG 22 .A causa del Covid e della guerra in Ucraina – ha sottolineato l’assessore – e’ cambiato anche il modo di prenotare le vacanze visto che siamo passati da prenotazioni last minute a scelte last second”.
L’obiettivo principale e’ quello di destagionalizzare spalmando l’offerta turistica lungo l’intero arco dell’anno. In autunno partira’ un’altra campagna turistica per poi proseguire con la campagna promozionale legata alla neve e quindi agli sport invernali. Il claim scelto per il lancio della campagna estiva e’ ‘Abruzzo, che bella sorpresa!’.
“Non ci siamo inventati nulla di particolare – ha rivelato D’Amario – perche’ e’ quello che dicono tutti i turisti che vengono in Abruzzo. E’ innegabile che scontiamo un gap di notorieta’ della nostra regione a livello nazionale ma se riusciamo a portare turisti in Abruzzo, una volta qui, rimangono tutti colpiti da quello che questo territorio riesce a offrire e se ne innamorano. Il nostro punto di forza e’ sicuramente la sostenibilita’ poiche’ in Abruzzo convivono al meglio la vocazionale industriale con quella ambientale legata ai Parchi nazionali e a quello regionale”.
Massimo Virno, funzionario del Dipartimento turismo, entrando piu’ nel dettaglio, ha parlato di una campagna multiprodotto che sara’ distribuita su differenti media come emittenti televisive e radiodiofoniche e siti web.
L’obiettivo e’ allungare il piu’ possibile il periodo di fruizione della vacanza puntando su una strategia di promozione continua che mutera’ a seconda della stagione fino ad arrivare a un nuovo spot per promuovere l’offerta invernale. Uno degli scopi di queste campagne turistiche e’ aumentare la visibilita’ del brand Abruzzo, incentivare il passaparola e, lavorando sulle leve tipiche della autenticita’ e della riscoperta, si mira anche a far comprendere e apprezzare la completezza dell’offerta turistica abruzzese.

Back to top button