Turismo e Sport

PERCORSO PER L’ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA NELLA PINETA A NORD DI AVEZZANO

Partono i lavori per realizzare un percorso dedicato all’attività motoria nella Pineta a nord di Avezzano. L’intervento rientra nel progetto ”Sport Nei Parchi”, predisposto dalla società Sport e Salute, emanazione del Coni, e dall’Anci, al quale, con apposito protocollo di intesa, ha aderito il Comune di Avezzano nella ”Linea 1” dedicata alla riqualificazione di parchi esistenti.
L’Amministrazione comunale – su impulso della consigliera Concetta Balsorio – ha presentato una proposta di intervento, ammessa al cofinanziamento, che riguarda l’utilizzo, attraverso appositi lavori di sistemazione e predisposizione di attrezzature, della Pineta Nord della città.

Il progetto prevede la realizzazione, all’interno della Pineta della zona nord, di un’area dedicata allo svolgimento di attività motoria attraverso installazione di specifiche attrezzature e nello specifico:
Circuito a Corpo Libero, per almeno 8 utilizzatori in contemporanea, 8 postazioni con macchine per allenamento isotonico, cardio anche per diversamente abili e bambini. Il Comune, nell’ambito delle disponibilità di bilancio, provvederà a realizzare un progetto di impianto di illuminazione e video sorveglianza delle aree oggetto dell’attuale intervento.
Il Comune, con gli uffici del V Settore, Impianti Sportivi, diretto dall’ing. Roberto Laurenzi, in questi gironi ha formalizzato la determinazione con la quale si provvede ad affidare i lavori per la realizzazione di strutture edilizie finalizzate ad accogliere le attrezzature sportive con e quali verrà realizzato il percorso per l’attività motoria.

L’area, una volta operativa, prevede il Circuito a Corpo Libero e l’installazione delle macchine e attrezzature sportive per le tipologie di allenamento menzionate in precedenza. L’utilizzo del parco è rivolto anche a diversamente abili e bambini, oltre che a giovani e adulti. Il progetto prevede anche una serie di convenzioni con le associazioni e società sportive cittadine per l’utilizzo della nuova area sportiva all’aperto.
I lavori, che inizieranno a breve, sono stati affidati alla ditta Legnolandia che ha sede legale a Forni di Sopra, in provincia di Udine. Un ulteriore tassello nella costituzione di una sorta di città dello sport nella zona nord di Avezzano, visto che quest’ultima struttura, peraltro all’aperto e utilizzabile tutto l’anno, è inserita nella zona prospiciente agli altri impianti sportivi della città, in gran parte oggetto di interventi di riqualificazione e miglioramento, completati o in via di ultimazione.

Back to top button