Cultura e Natura

QUANDO LA STREET ART TRASFORMA LE CABINE ELETTRICHE IN ABRUZZO

Quattro pareti e quattro panorami da urlo: una cabina di distribuzione elettrica che diventa una torre che si affaccia dall’Altopiano delle Rocche verso il Gran Sasso, il Sirente Velino, il Cagno e magari nelle giornate di bel tempo, quelle con la tramontana, anche la Maiella. Ogni lato ricorda il panorama. E’ in Abruzzo: è stata inaugurata oggi una cabina di E-Distribuzione posta su un poggio monumento street art, novità ad alta quota del percorso di musealizzazione delle cabine che ha preso il suo via dall’Altopiano delle Rocche.
Grazie alla collaborazione con l’Amministrazione comunale di Rocca di Mezzo con la Proloco Terranera, è stato possibile affidare agli artisti dell’Associazione avezzanese SessantasetteZerocinquantuno la realizzazione dell’opera.
L’opera è stata denominata Oikoumene, termine greco che significa terra abitata.
“E’ solo l’inizio di un percorso che riguarderà tante altre strutture in Abruzzo – ha dichiarato il responsabile UT E-Distribuzione della provincia dell’Aquila – Vogliamo valorizzare il territorio, fornendo ulteriori stimoli turistici, e riqualificazione delle aree interne”.

Back to top button