Turismo e Sport

STRADA DEI PARCHI: ECCO LE TAPPE ABRUZZESI DEL GIRO D’ITALIA

”Il Giro d’Italia anche nel 2021 fa tappa in Abruzzo:  nella prima settimana di gara, tre delle ventuno tappe interesseranno l’intero territorio regionale, dal mare alla montagna”. Ne racconta le tappe Strada dei Parchi.

La competizione esordirà in Abruzzo il 14 maggio con la tappa che da Notaresco arriva a Termoli: si trattano di 178 chilometri cui 160 sono in territorio abruzzese. “Un percorso adatto ai velocisti che dal borgo medievale della provincia teramana si dirigerà a sud lungo la costa adriatica, attraversando i centri di Roseto degli Abruzzi, Pineto e Silvi – regalando immagini suggestive dell’Area marina protetta Torre del Cerrano – fino a Montesilvano, in provincia di Pescara. Da lì ci si inoltrerà verso l’interno raggiungendo prima Cappelle sul Tavo, le frazioni di Caprara e Santa Teresa di Spoltore, Villanova di Cepagatti e successivamente Chieti,” spiega Strada dei Parchi.

Il Giro d’Italia tornerà poi in regione il 16 maggio, dopo un tratto in Puglia e Campania, per “nona frazione Castel di Sangro – Campo Felice, la prima vera tappa d’altura tutta compresa nella provincia aquilana, con tre Gran Premi della Montagna e gli ultimi 1,3 chilometri affrontati sullo sterrato della stazione sciistica di Campo Felice, con arrivo previsto sulla pista dello Scorpione”.

“Infine, – conclude Strada dei Parchi – lunedì 17 maggio L’Aquila ospiterà la partenza della tappa più corta del giro; 140 chilometri fino a Foligno con percorso estremamente pianeggiante, a parte un breve strappo ad una quarantina di chilometri dal traguardo. La carovana rosa lascerà quindi il capoluogo regionale procedendo lungo la Statale 17 verso il valico di Sella di Corno, nella frazione di Scoppito, salutando le terre d’Abruzzo”.

Back to top button