Turismo e Sport

SURF, L’ABRUZZESE PAPA AI MONDIALI IN CALIFORNIA CON LA NAZIONALE

IL Campione europeo Edoardo Papa, 21 anni di Pescara, è stato convocato dalla nazionale Italiana di surf per gareggiare agli ISA WORDL SURFING GAMES; Che si svolgeranno dal 16 al 24 settembre ad Hutington Beach, in California, amena località sull’Oceano Pacifico, tra Los Angeles e San Diego, paradiso americano dei surfisti. Sedici chilometri di sabbia bianca, onde eccellenti e forte cultura del surf. Con lui gli atleti Emily Gussoni, Giada Legati, Indiana Ferri, Jesse Mendes Do Santos e Leonardo Fioravanti guidati dai coach di fama internazionale Yann Martin e Adriano De Souza. Edoardo non si stanca mai di ricordare, in tutte le sue interviste nazionali ed internazionali, suo padre Andrea, ex campione di pallanuoto che ha gareggiato in serie A con il Pescara, che gli ha trasmesso la passione per gli sport acquatici. “Il trick che preferisco è il tubo (racconta) cioè quando l’onda chiude. Dipende da condizioni particolari che non sempre si trovano. Però quando si creano è come se fosse un vero e proprio tunnel attraverso il quale passi ed esci prima che l’onda si chiuda. Sei coperto completamente dall’acqua ed è come se il tempo scorresse al rallentatore in quei 5-10 secondi: un’altra dimensione”.

Back to top button