Turismo e Sport

TRE ATLETI ABRUZZESI AGLI ASSOLUTI DI NUOTO A RICCIONE

Al via a Riccione i Campionati italiani invernali Assoluti in vasca corta (25 metri) dove non ci saranno società abruzzesi, ma tre atleti abruzzesi appartenenti a società di altre regioni: Lorenzo Candeloro (Ferrara Nuoto 50-100 dorso) , Claudia Di Passio (Roma Nuoto 200-400 misti -200 farfalla e 200 stile) e Valentina Procaccini (Cc Aniene 200-400-800-1500 stile).
I campionati, in programma il 10 e 11 novembre, vedranno la partecipazione di 458 atleti (239 maschi e 219 femmine) in rappresentanza di 117 società. Quest’anno la manifestazione è anticipata di quasi un mese rispetto alle consuetudini, anticipo necessario perché valido come ultimo test prima dei mondiali in vasca corta di Melbourne (13-18 dicembre) in Australia.
Il presidente regionale Fin Cristiano Carpente spiega che si tratta “anche di scelte dei vari tecnici e società in vista dei vari appuntamenti stagionali. Stiamo lavorando bene – spiega Carpente – nella nostra regione e quindi non è un problema non essere con le nostre società a Riccione. Restano i risultati raggiunti nel nuoto, nella pallanuoto con due squadre in serie A, con il sincronizzato e alcuni nostri atleti nel giro delle nostre nazionali così come nel salvamento. Siamo al lavoro in vista dei prossimi appuntamenti e in particolare ai campionati italiani giovanili di agosto. Domani faremo tutti il tifo per Lorenzo, Claudia e Valentina”.

Back to top button