Dalle Provincie

VASTO INAUGURA UN NUOVO CAMPO SPORTIVO

“Questa Amministrazione aggiunge un nuovo importante tassello nel percorso, messo in campo fin dall’inizio del mandato, di riqualificazione delle strutture sportive comunali: in questi cinque anni il Comune di Vasto ha impegnato circa un milione e 350mila euro. Lo abbiamo fatto nella convinzione che puntare sulla formazione sportiva dei nostri giovani significa anzitutto garantire loro occasioni di crescita come individui, educati ai valori della solidarietà, del rispetto reciproco e del senso di comunità.”

Così il sindaco di Vasto Francesco Menna ha annunciato l’imminente inaugurazione del campo sportivo di Vasto Marina, che venerdì 14 maggio prossimo, alle ore 11:00, sarà restituito alla collettività, dopo importanti interventi di riqualificazione promossi dall’Amministrazione Comunale per un investimento economico di 650mila euro.

“All’esito dell’intervento – ha proseguito il primo cittadino – il campo ha ottenuto l’omologazione da parte dei tecnici della Lega Nazionale Dilettanti che, nei mesi scorsi, hanno effettuato le prove di collaudo con l’utilizzo di sofisticate apparecchiature. Nella struttura sarà, dunque, possibile disputare gare ufficiali anche del campionato di calcio di serie D. Il campo è stato dotato di un manto in erba sintetica, di un impianto di irrigazione, di un nuovo impianto di illuminazione artificiale e di una nuova recinzione.”

L’impianto sportivo sarà intitolato alla memoria di Padre Fulgenzio Fantini, “indimenticato direttore della Fondazione Padre Alberto Mileno, che egli riuscì ad affermare, con equilibrio, pazienza e dedizione encomiabili, come centro riabilitativo e casa di cura tra le eccellenze del centro Italia”.

“Sono particolarmente felice – ha aggiunto il Sindaco Menna – della presenza alla cerimonia inaugurale di Padre Matteo Siro, Ministro della Provincia del Centro Italia “Immacolata Concezione”: una presenza importante che sugellerà il profondo e storico legame che unisce la collettività vastese all’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, verso cui tutti noi nutriamo sinceri sentimenti di gratitudine per la meritoria opera pastorale svolta da decenni in realtà qualificanti come le Parrocchie di Stella Maris e dell’Incoronata, l’Oasi dell’Anziano e, ovviamente, il San Francesco.”

Nella circostanza, la tribuna dello stadio sarà intitolata alla memoria di Andrea Marinelli, il giovane giocatore prematuramente scomparso, e di Paolo Rapino e Walter Riccitelli, i due soci fondatori del Vasto Marina Calcio, dirigenti che hanno fatto la storia del sodalizio calcistico Asd Bacigalupo Vasto Marina.

Back to top button