Cultura e Natura

WWF ABRUZZO CERCA VOLONTARI PER TUTELARE L’ORSO MARSICANO

“Continuano le iniziative messe in campo dal WWF per la tutela dell’Orso bruno marsicano, ma per vincere la sfida e consentire a questa sottospecie unica al mondo di continuare a esistere c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Per questo l’Associazione cerca volontari disponibili a offrire un po’ del proprio tempo per realizzare azioni pratiche in favore di un animale prezioso simbolo dell’Abruzzo”. Così WWF Abruzzo cerca volontari per la campagna “Orso2x50”, lanciata nel 2019 con l’obiettivo di raddoppiare il numero di orsi entro il 2050.

“Sono state per questo già attivate diverse misure e programmate molte azioni, tra le quali incontri pubblici, flash-mob, campi di volontariato, distribuzione e montaggio di recinti elettrificati, iniziative di sensibilizzazione rivolte a bambini e adulti, potature e recupero di alberi da frutto, ricerca dei segni di presenza, pulizia di sottopassi lungo i principali corridoi ecologici. Nonostante l’emergenza Covid, le iniziative sono continuate pure nel 2020 e sono riprese a pieno ritmo per l’anno in corso,” continua WWF Abruzzo.

Fra le moltissime iniziative compiute e previste per tutta l’estat c’è l’intervento nelle aree frequentate dall’orsa Amarena e i suoi “cuccioli”, l’installazione di recinti elettrificati e la programmazione di eventi per sensibilizzare cittadini e turisti.

“Tutto questo è possibile solo grazie al lavoro instancabile e alla disponibilità di tanti volontari, che gratuitamente decidono di mettere a disposizione dell’Orso e della natura un po’ del loro tempo. Tutti possono partecipare alle iniziative e dare un contributo per vincere la sfida della conservazione della specie,” soggiunge WWF Abruzzo. “Per diventare volontario per l’Orso basta scrivere una mail all’indirizzo del WWF Abruzzo: abruzzo@wwf.it. Tutti saranno registrati in un elenco e contattati in base alle attività consentite nella fase di ripartenza.”

(Foto: WWF Abruzzo)

Back to top button