Dalle Diocesi

AD ATELETA LA VEGLIA CHE HA CHIUSO IL MESE MISSIONARIO

Si è concluso con l’Adorazione Eucaristica nella parrocchia di Ateleta il cammino di preghiera del Mese missionario.

La Chiesa dei Santi Gioacchino ed Anna gremita di fedeli, giunti anche dai paesi vicini, è stata un segno tangibile di sinodalità nella nostra Diocesi. Alla preghiera silenziosa si sono alternati il canto, la meditazione della Parola di Dio e l’ascolto del Messaggio del Santo Padre Francesco per la Giornata Missionaria Mondiale.

«Tanti uomini e donne in ogni parte del mondo gridano al Signore e ci chiedono aiuto.» – ha detto il Vescovo Mons. Michele Fusco in un momento di riflessione – «Questa sera vogliamo ascoltare anche noi il grido dell’umanità, il grido dei poveri, di chi soffre a causa della pandemia, di chi vive in regioni segnate dalla guerra, e sostenere con la preghiera i nostri fratelli e sorelle missionari, affinché attraverso il loro servizio sempre più persone possano incontrare Gesù e ascoltare la sua voce.»

Il tema scelto per la Giornata Missionaria Mondiale di quest’anno è “Testimoni e Profeti”. «Siate testimoni della gioia di essere amati da Dio,» – ha concluso il Vescovo prima del congedo – «non solo a parole, ma con la vostra vita.»

Back to top button