Dalle Diocesi

DAL CEAM LA GIORNATA DIOCESANA DEL TURISMO

Partono da Petrella Tifernina gli incontri itineranti della Pastorale del turismo, sport, pellegrinaggi della Conferenza Episcopale abruzzese e molisana (Ceam). Sarà nel paese in provincia di Campobasso la celebrazione della Giornata diocesana del Turismo dedicata alla crescita inclusiva.
Le riunioni che saranno itineranti, puntano ad una riflessione comune sulle attività legate al turismo, allo sport e ai pellegrinaggi con il coinvolgimento anche degli altri settori operativi ed organizzativi presenti nelle Diocesi con particolare riferimento all’ufficio catechistico, alla pastorale giovanile, culturale, Caritas e progetto Policoro.
“La Pastorale del turismo – dichiara il Direttore regionale Mario Ialenti -, svolge un’attività di pastorale integrata che tende a valorizzare non solo il patrimonio esistente e a tutelare il territorio e l’ambiente, in linea con i richiami del Papa, ma mira a formare ad una accoglienza del turista, del pellegrino non come “cliente” ma come ospite, nuovo amico della Comunità. E’ un’iniziativa quella intrapresa che consente di conoscere alcuni siti del vasto patrimonio religioso presenti in tutte le Diocesi dell’Abruzzo e del Molise, vera ricchezza culturale, storica, artistica che, messi in rete, costituiscono un unicum per le destinazioni turistiche”.
Mons Michele Fusco, Vescovo di Sulmona, delegato alla pastorale del turismo, sport, pellegrinaggi, ha fortemente voluto il progetto che mira all’incontro con le associazioni, gli amministratori, i parroci, gli operatori del settore.
Martedì 19 ottobre, nel museo di Petrella Tifernina, è in programma il primo incontro itinerante dei direttori diocesani mentre nel pomeriggio sarà celebrata la Giornata diocesana del Turismo con il tema promosso per il 2021 dal Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale: “Turismo per la crescita inclusiva – La persona oltre le statistiche”.

Back to top button